image_pdfimage_print

Intercettazioni a mezzo virus di Stato: utilizzabili solo se…

Negli ultimi anni è di sempre maggior frequenza l’effettuazione da parte della Procura della Repubblica di intercettazioni, anche ambientali, mediante l’inoculazione di un virus trojan. Il presente lavoro si propone di approfondire il tema relativo all’utilizzabilità dibattimentale e cautelare di tale mezzo di ricerca della prova, mettendolo a confronto con …

Il “filtro in Cassazione” di cui all’art. 360-bis: tra inammissibilità e manifesta infondatezza

Con la recentissima sentenza 21 marzo 2017, n. 7155, le Sezioni Unite hanno nuovamente rimeditato la configurazione del c.d. “filtro in Cassazione” di cui all’art. 360-bis, noto come “filtro in Cassazione”. Questo, al n. 1 (parametro qui di interesse), sancisce l’inammissibilità del ricorso “quando il provvedimento impugnato ha deciso le …

Il concetto di “Smart cities” e gli appalti per l’innovazione

Quando si parla di “Smart cities” si intende fare riferimento a quelle città caratterizzate dall’integrazione tra strutture e mezzi tecnologicamente avanzati, attuata al fine di ottenere un miglioramento degli standard qualitativi della vita umana. In particolare, tale integrazione, indirizzata da scelte di politica normativa e amministrativa intraprese da decisori pubblici …

La nuova difesa legittima: riflessioni a caldo su una riforma in itinere

L’istituto della legittima difesa è ancor oggi, a dieci anni dall’ultimo intervento legislativo in materia, al centro del dibattito politico. Sotto la spinta della domanda sociale di maggiore tutela del privato cittadino (all’insorgenza della quale ha avuto peso di non poco momento la pressione mediatica), è in corso d’opera una …

Storica sentenza del Tribunale di Ivrea: l’uso eccessivo del cellulare causa tumori al cervello

Abstract Il 30 marzo 2017 il Tribunale di Ivrea ha condannato l’Inail a versare un vitalizio ad un dipendente Telecom colpito da un neurinoma dell’acustico, un tumore benigno che, nel caso in questione, ha causato alla vittima la perdita dell’udito dall’orecchio destro. La sentenza ha accertato il nesso causale tra …

La Cassazione conferma la propria giurisprudenza in materia di causalità e di ricognizione della posizione di garanzia nei reati colposi omissivi impropri

Nota a Cass., sez. IV, 15 novembre 2016, n. 53326 La IV Sezione penale della Corte di cassazione è tornata, di recente, a ribadire, in linea di massima, la propria costante giurisprudenza in materia di causalità nei reati colposi omissivi impropri, in relazione ad un caso particolarmente esemplificativo, così ricostruito.

Environmental protection in the WTO

  The set of agreements that constitute the World Trade Organisation (WTO) do not contain any provision directly relating to environmental protection. The reason for this absence is primarily an historical one, as when the General Agreement on Trade and Tariffs was concluded in 1947 there was little attention to …

Incontro “I primi 100 giorni di Donald Trump”: alcune riflessioni

La figura del Presidente degli Stati Uniti Donald J. Trump, è una figura che ha polarizzato l’opinione pubblica globale. Ciò è dovuto a una sua generale ambiguità e alla consequenziale impossibilità di ricondurlo in una delle classiche categorie che hanno dominato la politica americana degli ultimi secoli. Il Presidente Trump, …