L’intangibilità del giudicato alla prova dei vincoli discendenti dall’Unione Europea

1. Introduzione: il principio dell’intangibilità del giudicato “dimensionato” Approcciandoci agli studi processuali civili, apprendiamo che uno dei principi cardine del nostro sistema processuale è il principio di intangibilità del giudicato (brevemente, il principio in forza del quale l’accertamento contenuto in una sentenza, ormai divenuta definitiva, resta fermo ed inattaccabile e …

La responsabilità dei gestori del web: un commento alla sentenza Phil c. Svezia del 9 marzo 2017

La responsabilità dei gestori del web: un commento alla sentenza Phil c. Svezia del 9 marzo 2017 Il diritto, nel mondo virtuale del web, si scontra giornalmente con problemi ben diversi da quelli tradizionali del mondo offline. I confini tra interessi contrapposti sono labili, molto più difficili da individuare. Un’analisi …

“Simulazione di titoli di prelazione”, “esecuzione dei pagamenti” e imputazione dei beni al patrimonio della società fallita quali discrimina tra le fattispecie di bancarotta fraudolenta patrimoniale e di bancarotta preferenziale: un caso giurisprudenziale vercellese.

Premessa Il reato di bancarotta fraudolenta, previsto dall’art. 216 R.D. 267/1942 (c.d. “Legge Fallimentare”), costituisce senza dubbio la principale fattispecie criminosa configurabile in un contesto di dissesto finanziario e contabile della struttura imprenditoriale tale da condurre alla dichiarazione di fallimento da parte dell’Autorità Giudiziaria. Data la molteplicità delle condotte adottate …

Trattamenti sanitari obbligatori: la nuova legge sui vaccini

La polemica sui vaccini si infervora con l’approvazione della l. 31 luglio 2017 n.119. Dieci vaccinazioni obbligatorie, sanzioni fino a cinquecento euro per gli inadempienti e impossibilità di iscrizione alla scuola dell’infanzia. Le critiche mosse a tale provvedimento nascono dalla sfiducia verso questi trattamenti sanitari: lasciando a chi di dovere …

VERSO LA DERIVA DEL SISTEMA D’ASILO EUROPEO? Pt. 2: la posizione del Parlamento Europeo e della Corte di Giustizia nei casi Slovacchia e Ungheria v. Consiglio

Il tema del sistema comune d’asilo europeo è già stato trattato, in questa sede, con riferimento alle proposte di riforma avanzate dalla Commissione Europea. Ci occuperemo ora di analizzare le modifiche suggerite dal Parlamento europeo ad uno dei testi centrali della riforma (Regolamento di Dublino), da cui si evince il …

Malattia e licenziamento: opinione pubblica vs diritto

Malattia e licenziamento: opinione pubblica vs diritto di Giulio Ellese Nella seconda settimana dello scorso marzo l’Italia si è svegliata con una notizia che avrebbe suscitato interesse mediatico anche per i giorni a seguire: alla Oerlikon Graziano S.p.a. di Cascine Vica, fabbrica manifatturiera con circa 700 dipendenti in provincia di …

LE NULLITA’ DEL PROVVEDIMENTO DI ARCHIVIAZIONE ALLA LUCE DELLA NOVELLA LEGISLATIVA 23 GIUGNO 2017, N. 103

Sommario: 1. Premessa; 2. Il nuovo articolo 410 bis c.p.p.; 2.1 La disciplina statica (art. 410 bis, commi 1 e 2, c.p.p.); 2.2 La disciplina dinamica (art. 410 bis, commi 3 e 4, c.p.p.); 3. Osservazioni. 1. Premessa All’esito di un lungo ed articolato procedimento parlamentare, che ha visto la …

CROWDFUNDING: SETTORI INNOVATIVI E STRATEGIA LEGISLATIVA

INTRODUZIONE: IL CROWDFUNDING COME STRUMENTO INVESTMENT-SAVING INNOVATIVO: DAL CONTESTO EUROPEO A QUELLO NAZIONALE L’onda lunga di dilavamento degli effetti della crisi finanziaria del 2008 ha comportato una sempre maggiore difficoltà nell’ottenimento di forme di finanziamento per le imprese da parte di istituti ed istituzioni tradizionalmente a ciò deputati. Da questo …