Concorso di reati e concorso apparente di norme: gli orientamenti discordanti della Corte di Cassazione

1. Premessa Dalla configurabilità o meno del concorso apparente di norme discendono una serie di conseguenze sul piano sostanziale in tema di certezza del diritto e divieto di bis in idem. Il principio di ne bis in idem sostanziale, che trova una sua manifestazione processuale all’art. 649 c.p.p., va considerato …