Principi generali nella determinazione del compenso degli amministratori di società.

Vorrei proporre qualche spunto circa l’Art. 2389 c.c. dedicato ai compensi degli amministratori di società. È oramai pacifico in dottrina e giurisprudenza che l’incarico degli amministratori debba presumersi oneroso: con l’accettazione della carica, viene riconosciuta l’acquisizione un vero e proprio diritto soggettivo perfetto (Cassazione civile sez. lav. n. 15382 del …

Un nuovo figlio non prevale sul testamento

La Cassazione si è espressa per la prima volta sulla revocabilità delle disposizioni a titolo particolare o universale in caso di sopravvenienza o scoperta di nuovi figli. La sentenza conferma definitivamente il costante orientamento della giurisprudenza di merito negando che la norma trovi applicazione nel caso in cui il testatore …

Uno sguardo al nuovo Arbitro delle Controversie Finanziarie Consob

Il decreto legislativo n. 130 del 2015 ha dato attuazione alla direttiva comunitaria 2013/11/UE (Risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori) prevedendo l’istituzione di “una Camera di conciliazione e arbitrato presso la Consob per l’amministrazione, […], dei procedimenti di conciliazione e  di  arbitrato promossi per la risoluzione di controversie insorte tra …