image_pdfimage_print

Il sistema normativo internazionale nel passaggio dalla comunità internazionale classica a quella moderna

È possibile definire l’ordinamento giuridico internazionale come quel complesso di norme e principi volti a fornire la cornice normativa entro la quale si sviluppano le relazioni fra i soggetti della comunità internazionale; norme e principi miranti ad agevolare la collaborazione fra tali soggetti e ad istituzionalizzare la composizione delle controversie …

The Milosevic case: Amicus Curiae as a remedy to a non-collaborative approach

On May 25th 1993, the U.N. Security Council passed Resolution 827, which established, and approved the Statute of, the International Criminal Tribunal for the former Yugoslavia (ICTY)[1], aimed at «[…] prosecuting persons responsible for serious violations of international humanitarian law committed in the territory of the former Yugoslavia […]»[2]. The …

The Common Law roots of “Amicus Curiae”

The increase in and globalisation of international commercial relations and the growing complexity and interdependence of international politics has led the international community to imagine, design and implement transnational institutions tasked with providing the common governance framework which is needed in such a context. Nonetheless, it is a matter of …

Definizione di informazione privilegiata e ‘disclosure’ alla luce del nuovo Regolamento ‘Market Abuse’

Premessa: la nuova disciplina europea sugli Abusi di Mercato A partire dallo scorso 3 luglio 2016, trovano applicazione su tutto il territorio dell’Unione Europea, inclusa l’Italia, le disposizioni contenute nel Regolamento (UE) n. 596/2014 contenente la disciplina sugli abusi di mercato (meglio noto come “Market Abuse Regulation” ovvero “MAR”) e …

Sulla rilevanza parasociale dei patti di “non facere”

Il presente intervento è volto ad indagare quale sia la ratio sottesa all’art. 122 del T.U.F. (1), il quale disciplina i patti parasociali stipulati nell’ambito di una società quotata. In particolare, obiettivo specifico è chiarire se rilevanza parasociale ai sensi della disposizione in parola possa attribuirsi anche ad accordi aventi …

I Servizi segreti italiani, fra mito e quotidianità

Come funzionano i “servizi segreti” italiani? Come sono disciplinati e ripartiti i loro compiti? Quale rapporto lega le agenzie di informazione ai decisori politici? Qual è il confine tra “lecito” e “illecito”, tra “ragion di Stato” e legalità nell’attività di intelligence? Sono alcuni degli aspetti che cercheremo di chiarire in …

TTIP: ovvero della mancanza di narrazione politica

Fin dall’inizio delle prime tornate negoziali del “TTIP” – Transatlantic Trade and Investment Partnership – , risalenti all’estate 2013, i commenti e le discussioni giornalistiche che si sono sviluppati parallelamente ad esse non hanno fatto che suscitare nell’opinione pubblica un crescendo di dubbi e perplessità, che in effetti non hanno …

Fiscal Compact e pareggio di bilancio: è l’Europa che ce lo chiede (?)

  PREMESSA Uno dei principali fattori di debolezza che si è soliti imputare al processo di integrazione monetaria europea, e all’istituto dell’Euro nello specifico, è il fatto che la moneta unica sia andata ad unire in un destino comune realtà economiche nei fatti troppo eterogenee fra di loro.