La somministrazione di lavoro come strumento di buona flessibilità

L’istituto della somministrazione rappresenta una forma di dissociazione della tradizionale figura del datore di lavoro, così come definita agli albori della dottrina giuslavoristica da Ludovico Barassi. Esso rappresenta la risultante dell’affiancamento di due distinti rapporti contrattuali: un contratto di lavoro tra il lavoratore e l’agenzia per l’impiego e un contratto …

Le sezioni unite sulla tardività della contestazione disciplinare

Con la sentenza Cass. S. U., 27-12-2017, n. 30985, l’organo nomofilattico della Cassazione si pronuncia sulla qualificazione del vizio di tardività della contestazione disciplinare, ma crea una indebita distinzione tra vizi procedurali in ragione della loro connessione con altre norme di diritto comune che si ritengono violate. In un procedimento …

Le recensioni on line come strumento di controllo a distanza sull’operato dei lavoratori

La recensione on line è lo strumento con cui il consumatore di un bene o di un servizio manifesta la propria opinione, in maniera tale da consentire al produttore di migliorarlo e ai futuri consumatori di scegliere oculatamente. Date le sue funzioni, questa espressione del diritto di critica è fondamentale …

Il revirement della S.C. sull’interpretazione del requisito dei “mezzi adeguati” per il riconoscimento del diritto all’assegno divorzile

(Nota a Cassazione civile, sez. I, 10 maggio 2017,  n. 11504) FATTI DI CAUSA In una causa per la dichiarazione di scioglimento del matrimonio contratto nel 1993, il Tribunale di Milano ha respinto la domanda di assegno divorzile proposta dalla moglie. Il giudice di secondo grado ha ribadito quanto deciso …

Resoconto della presentazione del film “Spes contra Spem – Liberi dentro” presso il Consiglio regionale del Piemonte

Il documentario Spes contra Spem – Liberi dentro di Ambrogio Crespi costituisce un rinnovato invito a ripensare la dimensione carceraria oltre gli stereotipi. Riformare (o abrogare?) l’ergastolo ostativo – misura disumana – è un atto dovuto, di attuazione della lettera degli artt. 16 e 27 della Costituzione, ma d’altra parte …

I voucher sono l’unico male del nostro tempo?

La pagina Facebook “Storie di Voucher”, curata dal sindacato ADL Cobas di Padova e Vicenza, raccoglie le storie del “super precariato” all’italiana: storie di lavoratori assunti per lo svolgimento di mansioni lontane dal poter essere qualificate come “lavoretti” e a zero tutele.

Recensione del libro “Fine pena: ora” di Elvio Fassone *

  Elvio Fassone, magistrato torinese (già membro del Consiglio Superiore della Magistratura e del Senato della Repubblica), descrive l’inusuale rapporto epistolare sorto con un carcerato, Salvatore M., condannato dallo stesso alla pena massima dell’ergastolo. Dal racconto emerge l’impietosa ineluttabilità del sistema carcerario e al lettore non resta che interrogarsi sulla …