image_pdfimage_print

Il carcere di Guantanamo e la violazione del diritto all’equo processo

Il caso del carcere di Guantanamo e della situazione giuridica dei suoi detenuti è stato oggetto di vari spunti e commenti fin da quando il governo americano, guidato dal presidente George W. Bush, ha stabilito quale sarebbe stata la sua posizione in proposito con il Presidential Military Order di Detention, …

L’Europa in seconda fila? Riflessioni a partire dal rapporto ISPI 2014

  Ci stiamo inesorabilmente avvicinando al 25 maggio 2014, giorno in cui si terranno le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo. Nell’attesa di conoscere quale futuro decideranno per l’Europa i cittadini europei mediante l’espressione del loro voto, l’ISPI, Istituto per gli Studi di Politica Internazionale, ha da poco reso …

“Lex mercatoria”: il futuro ha un cuore antico

Se si vuol cercare una delle testimonianze più significative di come la globalizzazione influisca direttamente sulle dinamiche giuridiche, lo sguardo non può non posarsi sul fenomeno degli scambi e delle relazioni commerciali internazionali.

Bitcoin, moneta digitale: moneta del futuro?

La sovranità, uno fra i concetti meta-giuridici basilari, la quale ha causato più e più volte la trasformazione della Storia e della Geopolitica, pare sia entrata in crisi con l’avvento della globalizzazione. Se quest’ultima può essere considerata una sfida mondiale ai problemi comuni, allora il mondo, consapevole di questo, ha …

Moot Courts, un’opportunità sottovalutata

Al momento della propria iscrizione all’Università, lo studente di giurisprudenza è fiducioso. Ha scelto questa facoltà perché ha un obiettivo, un sogno da coltivare, una meta da raggiungere. Spera di diventare un futuro principe del foro, un agguerrito procuratore, un oculato funzionario pubblico. I corsi sono tanti, vari e interessanti. …

Derivati: questi (s)conosciuti

«Derivatives are financial weapons of mass destruction» – Warren Buffet, Berkshire Hathaway’s Annual Report 2002. La storia degli strumenti derivati, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, ha radici profonde. Lungi dal rappresentare un’estemporanea invenzione venuta alla luce nei rampanti anni ’80, contratti “finanziari” (latu sensu) caratterizzati da termini e condizioni …

Da Mubarak a Morsi: l’Egitto tra militari e fratelli musulmani

Il 24 Giugno 2012 Mohamed Morsi viene dichiarato vincitore delle elezioni presidenziali in Egitto dalla commissione elettorale. Poco più di un anno dopo, il 3 Luglio 2013, viene deposto e messo agli arresti domiciliari su forte pressione del popolo egiziano. Cosa è successo nell’anno di governo di Morsi? Le elezioni …