image_pdfimage_print

BREVI RIFLESSIONI SULLA RESPONSABILITA’ DISCIPLINARE DEI MAGISTRATI AMMINISTRATIVI

 Il caso emerso di recente con riferimento all’ormai noto Consigliere di Stato riacutizza l’esigenza di una riflessione non solo sul rispetto dell’etica e della deontologia richieste a chi è chiamato ad applicare la legge, ma anche con riguardo allo stato della disciplina circa la responsabilità disciplinare dei magistrati amministrativi[1]. Tale …

Gruppi di società: la ricapitalizzazione della società controllata non costituisce risarcimento del danno e non legittima la holding all’azione di regresso nei confronti del manager inadempiente

Sommario: 1. Premessa – 2. L’attività di direzione e coordinamento: un breve inquadramento – 3. La ricostruzione della fattispecie concreta – 4. La ratio decidendi nella pronuncia della Suprema Corte – 5. Le soluzioni possibili: la doppia natura del manager inadempiente… – 5.1. … in qualità di dirigente della holding… …

Il problema della democrazia

Il problema della democrazia, in particolare di quella diretta, e delle norme giuridiche poste a sua tutela e regolamentazione, è una questione che vive di continui corsi e ricorsi, che, a ondate, investono il dibattito politico italiano. Non solo perché trattasi di un sistema politico che l’occidente conosce dall’età monarchica …

ADR, questi sconosciuti

L’acronimo inglese ADR (Alternative Dispute Resolution) indica l’insieme di quei metodi che possono essere adottati per la composizione delle liti tramite sistemi differenti rispetto al processo tradizionale. I metodi di risoluzione alternativa delle controversie sono numerosi e traggono la propria origine nei sistemi di common law. In Italia i metodi …

Il D.L. 193/2016 e la “rottamazione delle cartelle esattoriali”- Parte prima: introduzione e ambito applicativo

Una delle più significative novità di interesse fiscale introdotte con il D.l. n. 193/2016, convertito con modificazioni dalla L. n. 225 dell’1 dicembre 2016, è certamente rappresentato dalla definizione agevolata dei carichi iscritti a ruolo, meglio nota come la c.d. rottamazione delle cartelle esattoriali, istituto disciplinato agli articoli 6, 6-bis …

Il principio del ne bis in idem e il processo “Eternit-bis”

Il processo Eternit e il suo “ingiusto” epilogo Circa due anni fa, il 18 novembre 2014, la sentenza della Corte di Cassazione dichiarò prescritto il reato di disastro ambientale doloso (art. 434 c.p.), reato per cui Stephan Schmidheiny, proprietario ed amministratore della Eternit S.p.A. di Casale Monferrato, fu condannato a …

Sì o No: Cattedre a confronto per un dibattito sul referendum costituzionale

L’Associazione Nomodos – Il Cantore delle Leggi è lieta di invitarvi al dibattito che si terrà presso l’aula 1 della Palazzina Einaudi sita in Torino, corso Regina Margherita n. 60.