L’Idea
L’Associazione
La Rubrica del Cantore Laureato
Contatti

Brevi riflessioni sulla ratio e sulla qualificazione giuridica del cd. carcere duro

Con la morte di colui che era ancora considerato il capo di Cosa Nostra, Salvatore Riina, è tornato all’attenzione dell’opinione pubblica l’art. 41-bis dell’Ordinamento penitenziario, il quale prevede il cd. carcere duro. Tale regime carcerario si applica a singoli detenuti o internati per reati di particolare allarme sociale, segnatamente legati …

IL SISTEMA PENITENZIARIO ITALIANO ALLA PROVA DELLA CORTE: L’ITALIA DOPO LA SENTENZA TORREGGIANI

La questione relativa alle precarie condizioni di vita a cui sono costretti i detenuti in carcere non è un tema sconosciuto alla Corte di Strasburgo; tema che si è però evoluto notevolmente sia per quanto riguarda la definizione di “trattamenti inumani e degradanti”, ex articolo 3 CEDU, sia per quanto …

Un nuovo figlio non prevale sul testamento

La Cassazione si è espressa per la prima volta sulla revocabilità delle disposizioni a titolo particolare o universale in caso di sopravvenienza o scoperta di nuovi figli. La sentenza conferma definitivamente il costante orientamento della giurisprudenza di merito negando che la norma trovi applicazione nel caso in cui il testatore …

VERSO UN DIRITTO CIVILE DEI ROBOT? IL PARLAMENTO EUROPEO RISPONDE ALLE NUOVE SFIDE POSTE DALL’INTELLIGENZA ARTIFICIALE

Lo scorso 16 febbraio il Parlamento Europeo ha adottato il testo della risoluzione 2015/2103 contenente anche una raccomandazione per la commissione sulle norme civili in tema di robotica (Commission on Civil Law Rules on Robotics). Il testo della risoluzione, dopo essere stato sottoposto alla revisione delle commissioni interessate dall’argomento, quali …

Modelli solvency: una prospettiva storico-evolutiva

L’INSOLVENZA ASSICURATIVA: PARTICOLARITA’ DEL TERMINE Il termine solvibilità sottende un concetto polisemico di difficile definizione, che assume graduazioni e significati differenti a seconda dei soggetti che lo elaborano e delle epoche storiche in cui tale oggetto viene elaborato. In generale per solvibilità, facendo riferimento alla dottrina civilistica, si può intendere …

LA RIFORMA DEL CODICE ANTIMAFIA

Una prima panoramica delle misure introdotte dalla l. 17 ottobre 2017, n. 161 Il 19 novembre 2017 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge 17 ottobre 2017, n. 161, c.d. riforma del Codice Antimafia, approvata definitivamente dalla Camera il 27 settembre 2017 con 259 voti a favore. La riforma …

BĂRBULESCU C. ROMANIA: IL RISPETTO DELLA PRIVACY SUL POSTO DI LAVORO NELLA GIURISPRUDENZA DELLA CORTE EDU

Il diritto alla privacy sul posto di lavoro rappresenta un tema spinoso, su cui si sta sviluppando un dibattito dottrinale molto vivace, tanto a livello comunitario ed europeo quanto nazionale; anche a livello giurisprudenziale, le differenti conclusioni a cui sono giunte le varie Corti, nazionali ed internazionali, dimostrano come non …

La nuova responsabilità penale medica per colpa (art. 590-sexies c.p.) al vaglio delle Sezioni Unite della Corte di cassazione

Introduzione Come è ormai ampiamente noto, la legge 8 marzo 2017, n. 24 (c.d. legge Gelli-Bianco), in vigore dal 1° aprile 2017, è intervenuta a riscrivere i confini della responsabilità medica, sotto ogni profilo. Per quanto qui di interesse, ha proceduto all’abrogazione dell’art. 3 della legge c.d. Balduzzi e ha …

Licenze Creative Commons

image_pdfimage_print

Tutti gli articoli, e il relativo contenuto (foto escluse in quanto già dotate di proprie licenze Creative Commons), presenti in questo blog sono rilasciati con licenza   Creative Commons.

cc.logo.large

In particolare la licenza scelta è di tipo Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale (CC BY-NC-ND 4.0): quindi non è possibile apporre adattamenti e non è consentito utilizzare il contenuto del blog e degli articoli (foto escluse in quanto già dotate di proprie licenze Creative Commons) per scopi commerciali.

Il codice della licenza è CC BY-NC-ND 4.0  88x31