image_pdfimage_print

Il comportamento “non abituale” nella causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto: orientamenti “abituali” della giurisprudenza di legittimità

  Brevi cenni sulla disciplina La causa di esclusione della punibilità per particolare tenuità del fatto è stata introdotta con il D. Lgs. 16 marzo 2015, n. 28, al fine di perseguire esigenze connesse ai principi di proporzione ed extrema ratio e al fine di deflazionare il carico giudiziario, espungendo …

LA RIFORMA DEL CODICE ANTIMAFIA

Una prima panoramica delle misure introdotte dalla l. 17 ottobre 2017, n. 161 Il 19 novembre 2017 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge 17 ottobre 2017, n. 161, c.d. riforma del Codice Antimafia, approvata definitivamente dalla Camera il 27 settembre 2017 con 259 voti a favore. La riforma …

Società multiculturale e giustificazione dei reati “culturalmente orientati”: i limiti imposti dalla Corte di cassazione (commento alla sentenza 15 maggio 2017, n. 24084).

Introduzione In una società multietnica il contatto tra diversi paradigmi culturali porta a interrogarsi sulle modalità in cui questi necessitino di un trattamento giuridico differenziato al fine di conservarne l’unicità e garantirne, al contempo, la reciproca integrazione. In ambito penalistico tema discusso è quello delle cd. “scriminanti culturali”, ossia quelle …

La tutela penale delle unioni civili: il d.lgs. 19 gennaio 2017 n. 6

Introduzione Dopo accesi dibattiti e un travagliato iter parlamentare, con la legge 20 maggio 2016 n. 76 – cd. legge Cirinnà – si è deciso di cambiare in maniera radicale il tradizionale assetto giuridico dei rapporti familiari: con questa legge, infatti, vengono istituite le unioni civili tra persone dello stesso …

La colpa grave nella responsabilità penale del medico-chirurgo nel ddl Gelli-Bianco

Nell’ambito della moderna criminalità colposa un ruolo di primo piano ha ormai da tempo assunto il settore della responsabilità medico-chirurgica, terreno di continua elaborazione per categorie dogmatiche fondamentali del reato quali la causalità e, per quanto qui interessa, la colpa, nonché, al contempo, di ininterrotta “messa alla prova” giurisprudenziale di …

Il caso di Vincenzo De Luca e la legge Severino

Il tema che si intende trattare nel presente articolo è indubbiamente un tema che ha ricevuto – ed è destinato ancora a ricevere – una grande attenzione, sia presso gli esperti di diritto, sia presso l’opinione pubblica: è infatti un buon esempio di come questioni che potremmo definire quasi esclusivamente …

Breve commento al disegno di legge in tema di reato di tortura

Se il delitto è certo, qualsiasi vessazione dell’individuo – al di là della condanna cui va incontro – è inutile . Ma se il delitto è “solamente probabile”, allora è “somma ingiustizia” esporre a umiliazioni e tormenti un uomo che potrebbe essere innocente. (Cuomo F., “Analogia e diversità tra peste …