Serve ancora votare con il Rosatellum?

Una legislatura, due leggi elettorali Per la prima volta nella storia della Repubblica, il Parlamento si è trovato a discutere e approvare ben due leggi elettorali nella medesima legislatura. Il dato è emblematico del cattivo stato di salute del nostro sistema elettorale, che in soli 3 anni è stato dichiarato …

Le innovazioni penalistiche della legge 23 giugno 2017, n. 103: una primissima lettura

Il 14 giugno 2017, come noto, la Camera ha definitivamente approvato il ddl c.d. Orlando, promulgato e poi pubblicato in Gazzetta Ufficiale come legge 23 giugno 2017, n. 103 (Modifiche  al  codice  penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario). La legge, com’è altrettanto noto, contiene una notevole ed …

La colpa grave nella responsabilità penale del medico-chirurgo nel ddl Gelli-Bianco

Nell’ambito della moderna criminalità colposa un ruolo di primo piano ha ormai da tempo assunto il settore della responsabilità medico-chirurgica, terreno di continua elaborazione per categorie dogmatiche fondamentali del reato quali la causalità e, per quanto qui interessa, la colpa, nonché, al contempo, di ininterrotta “messa alla prova” giurisprudenziale di …

Tobacco Plain Packaging: Philip Morris perde la battaglia legale contro l’Australia

Il Tribunale Arbitrale della disputa Philip Morris v Australia ha deciso in favore dello Stato Australiano, negando la causa del gigante delle sigarette, che si è fortemente opposto alla politica dei pacchetti anonimi. La decisione, pronunciata il 17 dicembre 2015 e pubblicata il 16 maggio 2016, potrebbe incoraggiare altri Stati …

Stepchild adoption e argomenti fuorvianti

La stepchild adoption è il punto forse più controverso dell’intero dibattito politico suscitato dal disegno di legge Cirinnà, approvato dal Senato il 25 Febbraio 2016 con modifiche (S.2081) e trasmesso all’altro ramo del Parlamento, sotto esame in commissione dal 9 Marzo 2016 (C.3634). A fronte di istanze sollevate dalla società …